Analisi biomeccanica

Consiste nella disamina della morfologia, dell'ubicazione e dell'entità delle deformazioni subite dal veicolo, in modo da poter stimare l'energia dissipata nella collisione. Quest'ultima verrà analizzata sia analiticamente sia tramite l'ausilio di banche dati crash test e EES così da ricavare dati oggettivi sulla velocità all'urto e sulla variazione di velocità dei mezzi; con l'ausilio di software di simulazione è possibile analizzare le accelerazioni e le forze subite dagli occupanti dei veicoli coinvolti (ogni occupante è modellato utilizzando il "Multibody System", che permette di simulare i movimenti di ciascuna parte del corpo e delle varie articolazioni) e determinare se le accelerazioni subite nella collisione possono aver provocato o meno lesioni articolari (es. il c.d. "colpo di frusta")


https://www.biomeccanicaforense.com